TRINITY

TRINITY LA RIVOLUZIONE DELLA VOSTRA SALUTE

Il TRINITY è un dispositivo di Biorisonanza che, in modo naturale e non invasivo, attiva i processi fisiologici di autoriparazione ed autoregolazione, corregge e previene le disarmonie, neutralizza le oscillazioni patologiche ristabilendo e conservando l’equilibrio fisico, energetico e psichico secondo i principi della fisica quantistica.

Slider Item
Slider Item
Slider Item

EFFETTI E POTENZIALITA’ DEL DISPOSITIVO TRINITY

  • Migliora le funzioni dei sistemi e degli organi principali
  • Sopprime i processi patologici tramite programmi antinfiammatori, antidolorifici, analgesici, antistaminici, antispasmodici
  • Neutralizza gli agenti patogeni con programmi antibatterici, antivirali, antimicotici, antiparassitari
  • Facilita la rigenerazione dei tessuti in caso di ferite, fratture, edemi, patologie degenerative
  • Presenta programmi di disintossicazione profonda
  • Purifica da metalli pesanti, da inquinamento elettromagnetico, da prodotti chimici: detersivi, detergenti, cosmetici, farmaci…
  • Stimola e mantiene l’omeostasi
  • Potenzia il sistema immunitario
  • Riduce la gravità della sindrome del dolore cronico
  • Favorisce il recupero energetico
  • Contrasta e previene i fenomeni responsabili dell’invecchiamento precoce

Vi sono inoltre programmi di correzione per il trattamento delle dipendenza da: tabacco, alcool e sostanze stupefacenti.

 

PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO DEL TRINITY

Per comprendere come il Trinity interagisca con l’organismo secondo le leggi della Biorisonanza prenderemo come esempio due diapason perfettamente uguali e dello stesso materiale posizionati luno di fronte allaltro. Figura 1.1

 

Con un martelletto stimoleremo il solo diapason A i cui rebbi vibreranno ad una frequenza “f” e il diapason emetterà un suono. Tale vibrazione creerà nello spazio tra i due delle onde di compressione e rarefazione che raggiunti i rebbi del secondo diapason B lo faranno vibrare con il primo con la stessa frequenza e con lo stesso suono. Quindi il secondo diapason è entrato in risonanza con il primo.

Il corpo, anche se caratterizzato da molteplici frequenze di risonanza, si comporta allo stesso modo.

Ogni cellula ha una sua identità frequenziale ed ogni organo, tessuto che è l’insieme di tante cellule, avrà una identità frequenziale che deriva dalla somma delle singole identità che lo compongono. Le cellule, gli organi e tessuti comunicano emettendo e ricevendo informazioni sotto forma di onde elettromagnetiche ultrafini attraverso codici frequenziali. Il “dialogo” avviene solo e quando se le identità frequenziali sono identiche.

Allora potremmo raffigurare ciascuna identità bioelettrica ad un diapason il quale vibrerà, cioè entrerà in risonanza, con un diapason virtuale contenuto dentro al Trinity secondo la sequenza o il programma impostato.

 

SEQUENZE E PROGRAMMI DI TRINITY

Nel Trinity sono presenti 212 sequenze di base e la possibilità di scaricare un software di oltre 3000 frequenze per la creazione di sequenze personali con l’obbiettivo di migliorare e ristabilire lo stato di salute e benessere.

Tra le 212 sequenze di base vi sono una serie di programmi che lavorano sul livello psicosomatico della persona. Il Trinity utilizza la tecnica TMS, stimolazione magnetica transcranica, tecnica neurofisiologica non invasiva per armonizzare le disarmonie della sfera emotiva ed emozionale della persona e potenziare le funzioni cognitive.

La neuromodulazione riequilibra i due emisferi apportando un miglioramento dell’attività e della plasticità cerebrale.

Il Trinity in modalità 4 invia un “input” biofrequenziale correttivo che agisce sull’attività disarmonica delle onde cerebrali risintonizzandole fisiologicamente sulla frequenza giusta.

 

I programmi che agiscono sul livello psicosomatico sono volti a:

  • Ridurre gli effetti dello stress, i livelli di ansia e di depressione
  • Riequilibrare lumore
  • Migliorare la qualità del sonno e la continuità del sonno riparatore
  • Migliorare i meccanismi notturni di rigenerazione cellulare e di riparazione dell’organismo
  • Aumentare i processi cognitivi e la memoria
  • Favorire la concentrazione e l’apprendimento
  • Apportare chiarezza mentale
  • Stimolare le attitudini artistiche e i talenti

Programmi: Onde di Schumann, Alpha ritmo, Alpha relax, Beta ritmo, Delta ritmo, Theta ritmo e Theta relax.

Inoltre sono presenti tre Super programmi che agiscono sulle cellule primordiali per riequilibrare i ritmi basali dell’organismo. I ritmi primordiali e profondi dell’uomo sviluppati nel corso dell’evoluzione, trasmessi a noi alla nascita e tramandati da milioni di anni nello stato di salute e benessere sono definiti e sincronizzati tra loro. Inquinamento ambientale, elettrosmog, radiazioni cosmiche e telluriche, effetti derivanti da geopatie alterano le frequenze dei ritmi primordiali. Il Trinity trasmette l’onda frequenziale correttiva ristabilendo l’equilibrio dei ritmi primari dell’organismo.

In particolare il ripristino dello stato salute con il super programma tre in modalità tre può essere compreso dall’ applicazione della teoria dei frattali estesa al corpo umano. La relazione frattale tra le frequenze di modulazione porta ad un equilibrio e una sincronizzazione di tutti i livelli funzionali del corpo.

 

TRINITY: TECNOLOGIA INTELLIGENTE

Il Trinity usa la tecnologia avanzata di scansione ininterrotta per sostenere la frequenza ottimale di penetrazione e migliorarne l’effetto. Si adatta alle frequenze di risonanza del corpo che cambiano durante il giorno attraverso una sincronizzazione continua.

La prima cosa, una volta acceso il dispositivo e scelta la sequenza, è sincronizzarlo con l’organismo. Il Trinity, in modalità 2,3,4, esegue una scansione in cerca della finestra di trasparenza che rappresenta la “porta di accesso” al nostro corpo.

Il Trinity presenta tre antenne che operano in regime multifrequenziale trasmettendo tre frequenze contemporaneamente, questo fa si che l’azione sia diretta, precisa e il ripristino dell’equilibrio molto rapido.

 

MODALITA’ DI LAVORO

Il Trinity ha quattro modalità di lavoro:

In modalità 1 opera una sola antenna in regime multifrequenziale. L’informazione correttiva viaggia attraverso i vasi sanguigni, le fibre nervose e i punti biologicamente attivi. In questa modalità il Trinity deve essere a contatto con il corpo. Si consiglia l’utilizzo della modalità 1 a persone molto sensibili e ricettive.

In modalità 2 e 3 l’azione della prima antenna è implementata dal subentro delle altre due.  Grazie alla tecnologia di sincronizzazione multifrequenziale (MFS) l’informazione correttiva oltre che attraverso le fibre nervose, i vasi sanguigni e i punti biologicamente attivi viaggia a livello della matrice dacqua, degli spazi extracellulari ed intracellulari raggiungendo così in minor tempo il miglior risultato. Nella modalità 2 e 3 il Trinity può essere tenuto ad una distanza di 35-40 cm dalla persona o a contatto diretto con il corpo.

In modalità 4 operano 3 antenne, viene utilizzata la tecnica di TMS, stimolazione magnetica transcranica, il Trinity deve essere tenuto sempre ad una distanza di 35-40 cm dal corpo.

Solo nelle modalità 2, 3 e 4 il dispositivo, per eseguire la scansione ed entrare in sincronizzazione, deve essere ruotato rivolgendo il lato posteriore verso il corpo ad una distanza di 35-40 cm per circa 7 secondi.

In tutte e quattro le modalità la parte posteriore del dispositivo deve essere sempre rivolta verso la persona.

Alla base del dispositivo è presente la porta per connettere il Trinity a cuffie o auricolari che consente di ascoltare le frequenze.

 

PORTA TRINITY NELLA TUA VITA

  • Unico sul mercato per tecnologia
  • Consigliato per trattamenti domiciliari
  • Indicato per tutte le fasce di età
  • Efficace anche sugli animali e piante
  • Pratico e comodo. Le dimensioni compatte 14x48x92 mm e il peso leggero circa 90 g consentono di portarlo sempre con sé
  • Presenta una alta efficienza e versatilità
  • Semplice all’uso
  • Privo di effetti collaterali ed interazioni con altre terapie farmacologiche, omeopatiche, fitoterapiche, olistiche
Il dispositivo è controindicato in pazienti portatori di pacemaker, stent, bypass coronarico e donne in gravidanza. 
Non caricare il dispositivo Trinity nella porta usb di auto, treno e aereo.

Entra in contatto con Noi

7 + 13 =