BRIS

BRIS, Bio Resonance Intellectual Scanner, è un dispositivo bioenergetico quantistico utilizzato sia per la valutazione di test energetici che per trattamenti di Biorisonanza.

 

Nel primo caso si esegue l’Express Test, uno screening energetico in grado di tracciare una mappa di reattività dell’organismo dalla quale estrapolare informazioni sullo stato e funzionalità di organi, tessuti e sistemi.

Con lausilio di elettrodi posizionati in zone biologicamente attive: sui palmi delle mani, sotto le piante dei piedi e sulla fronte, si misurano i parametri bioelettrici emessi dal corpo. Quando il flusso di energia all’interno dell’organismo non è fluido il test rileva, a livello dei meridiani, la presenza di blocchi energetici. Secondo la medicina cinese, i meridiani, sistemi di conduzione energetica del Qi o “energia vitale” e del sangue, costituiscono una fitta rete di comunicazione distribuita sia sulla superficie che all’interno del corpo in modo da collegare tutte le parti dell’organismo. La presenza di blocchi o stagnazioni di energia a livello dei meridiani è indice di squilibrio degli organi e sistemi a loro correlati.

Slider Item
Slider Item
Slider Item
Durante il test il dispositivo e il paziente formano un circuito chiuso di regolazione.
Il metodo di rilevazione dati del Bris si basa sul principio di analisi segmentale.
I risultati ottenuti dalla scansione forniscono informazioni sullo stato di salute dell’organismo in generale, sullo stato e funzionalità di organi, tessuti e sistemi. L’analisi dell’Aura e dei Chakra rileva il livello energetico della persona. Figura 1.1

La condizione della colonna vertebrale fornisce informazioni sullo stato degli organi e sistemi corrispondenti a quel segmento vertebrale. Figura 1.2

Inoltre il test rileva l’equilibrio acido-basico dell’organismo, la presenza in percentuale di batteri, funghi, elminti, virus e protozoi, le carenze di vitamine e sali minerali.

Si possono testare l’efficacia e/o la nocività di sostanze, medicinali e rimedi.

LExpress Test permette di definire squilibri energetici dellorganismo prima del manifestarsi del disturbo o della malattia, prima ancora di essere palesata da evidenza clinica o analisi ematochimiche.

Nel secondo caso il Bris viene utilizzato per trattamenti di Biorisonanza BRT e Armonizzazione. Il dispositivo rileva e registra i segnali elettromagnetici emessi dal corpo, li elabora e in presenza di disarmonie invia una informazione frequenziale inversa a quella ricevuta restituendo all’organismo la frequenza correttiva.

I trattamenti di Biorisonanza e Armonizzazione hanno una durata di circa 20 minuti, correggono e armonizzano le disarmonie riportando il corpo ad uno stato di equilibrio e benessere.

Sia l’Express Test che i trattamenti di Biorisonanza BRT sono indolore, non invasivi e privi di effetti collaterali.

Entra in contatto con Noi

8 + 2 =